Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Con le cellule staminali protesi al seno che si adattano

di
Pubblicato il: 21-02-2005
Sanihelp.it - Le cellule staminali possono essere utilizzate per creare protesi per il seno. I primi test condotti dagli scienziati della University of Illinois sembrano incoraggianti. In pratica le cellule staminali, prelevate da tessuti adulti, sono state fatte moltiplicare su un'impalcatura di materiale biocompatibile e fatte trasformare in cellule adipose. In questo modo e' stato possibile realizzare protesi che si modellano nella forma voluta e che sono state sperimentate con successo sui topi.

Il problema principale delle protesi artificiali usate sia in chirurgia cosmetica sia in seguito a operazioni di rimozione di tumori, è la tendenza a perdere il 40-60% del loro volume iniziale e modificano la forma.

Gli scienziati americani hanno pensato di ovviare a questi problemi con protesi naturali composte di tessuto cellulare della stessa paziente. Prima di pensare a sperimentazioni di questo tipo sulle donne serviranno numerosi altri esperimenti su animali, però questa tecnica ha tutti i requisiti per rivoluzionare diverse metodologie di chirurgia estetica.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ansa

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti