Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tutto speciale Candida

Come si diagnostica la Candida

di
Pubblicato il: 22-04-2015

Per diagnosticare la Candida nella donna e nell'uomo è necessario sottoporsi a una serie di esami. Leggi quali.

Come si diagnostica la Candida © Thinstock

Sanihelp.it - La Candida albicans è un fungo appartenente alla famiglia dei lieviti. È normalmente presente in alcune zone dell’organismo, tuttavia, in particolari condizioni, può diventare patogeno, causando un’infezione conosciuta con il nome di Candidosi. Colpisce soprattutto le donne, ma la patologia può riguardare anche gli uomini, sebbene nella maggior parte dei casi, negli individui di sesso maschile, il germe sia asintomatico. I metodi per diagnosticare la Candida sono:

1. Metodo Clinico

La diagnosi dell’infezione in un primo momento è sempre clinica. Il medico, quindi, passa in rassegna i sintomi con un’accurata visita ginecologica o andrologica secondo i casi.

2. Metodo microscopico

Permette di individuare le ife (i filamenti) della Candida albicans analizzando al microscopio le secrezioni vaginali o lo smegma (secrezione sotto il prepuzio).

3. Tampone vaginale

Viene eseguito tramite un tampone ovattato e consta di più fasi. In prima battuta si verifica il pH vaginale (che in condizioni normali è di circa 4), poi tramite la Colorazione di Gram, si verifica la quantità di cellule e lattobacilli, l’eventuale presenza di leucociti, l’eventuale alterazione della flora batterica e l’eventuale presenza di funghi.

4. Pap-test

Viene eseguito con l’ausilio di una particolare spatola (spatola di Ayre) in grado di prelevare una piccola quantità di cellule del collo dell'utero, che vengono strisciate su un vetrino per l’esame di laboratorio.

5. Tampone uretrale

Si esegue con un sottile bastoncino colorato simile ad un cotton fioc, che viene inserito attraverso il meato uretrale (il condotto attraverso cui passa l’urina) e rigirato delicatamente all’interno per qualche secondo in modo da raccogliere la quantità necessaria all’analisi di essudato e di cellule.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
www.thecandidadiet.com

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti