Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Psoriasi: validata nuova cura naturale e non invasiva

di
Pubblicato il: 15-04-2015

Sanihelp.it - Un recente studio dimostra l’efficacia del Metodo White Holographic Bioresonance nell’attivazione di rimedi isopatici e di gel a uso topico per il trattamento della psoriasi. Lo studio annovera casi di riduzione fino al 90% dell’area di superficie corporea affetta dalla malattia, fin dal primo ciclo, per arrivare in alcuni casi fino al 100% dopo un anno di trattamento.

La psoriasi è una dermatosi a carattere cronico, infiammatorio e iperproliferativo che colpisce il 2% della popolazione dei Paesi occidentali e può essere individuata attraverso 3 caratteristiche principali: infiltrazione linfocitaria a livello del derma e dell’epidermide, incontrollata proliferazione e anomalo differenziamento dei cheratinociti.

Il metodo White si rifà al sistema di organizzazione biologica dell’acqua, ossia alle proprietà analoghe a quelle che assume questo liquido negli organismi viventi e a contatto con i tessuti biologici. Il metodo, nello specifico, consente l’attivazione di acqua coerente di tipo biologico, detta anche acqua supercoerente, confermando l’efficacia nel trattamento dei malati psoriasici, in sinergia con farmaci a bassi dosaggi tipici della low dose medicine e l’utilizzo di pomate topiche a base vegetale.

Lo studio dimostra l’efficacia nel trattamento della psoriasi - senza alcun effetto collaterale - di bassi dosaggi di interleuchine attivati tramite l’utilizzo di queste innovative tecniche farmaceutiche, che fanno ben sperare chi è affetto da questa patologia invalidante, non solo sul piano fisico ma anche su quello sociale e psichico.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Guna

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti