Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Nascite

Fiocco rosa per la Granbassi

di
Pubblicato il: 14-04-2015

A poco più di un anno dal ritiro, la campionessa vince la sua medaglia più bella: ha dato alla luce la sua primogenita, Léonor.

Fiocco rosa per la Granbassi © Web

Sanihelp.it - Una foto della sua mano distesa verso quella minuscola della figlia appena nata. Così Margherita Granbassi ha annunciato tramite Facebook la nascita della sua primogenita: «11 aprile 2015: è nata Léonor, la felicità!».  Un nome francese, come il padre, Jacques Olivier Petrillo, maître chocolatier nato a Marsiglia ma di padre siciliano, compagno di Margherita da alcuni mesi, che ha accolto la piccola con tutti gli onori, pubblicando online una foto che lo ritrae mentre la tiene in braccio e la guarda ammirato.

Solo un anno fa, a marzo del 2014, la campionessa azzurra di fioretto aveva appeso definitivamente la maschera al chiodo. Un addio sofferto, dopo un infortunio -  l’ennesimo di una carriera spesso condizionata da casi simili - al tendine rotuleo, sopraggiunto per altro proprio al rientro in pedana dopo un lungo stop, (durante il quale avevamo incontrato e intervistato l’atleta). 

Tra i progetti che aveva in mente per il suo futuro dopo il ritiro c’era quello di «trasmettere ai giovani e alle istituzioni i valori cruciali dello sport» come aveva dichiarato in un’intervista a Repubblica. Ma in tempi non sospetti, come il 2012, in un’intervista a Vanity Fair, aveva mostrato di non disdegnare l’idea di diventare mamma: «Sarei contenta di avere figli, penso di avere l’età giusta. So che cambierebbe completamente la prospettiva delle cose e la mia vita, ma sarei pronta a cambiarla».

E così ora, dopo la Coppa del mondo nel 2005, l’oro ai mondiali di Torino 2006, e il doppio bronzo alle Olimpiadi di Pechino 2008 per l’ex fiorettista un'importante medaglia anche nella vita privata

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4.63 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti