Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Spiegazioni all'effetto placebo

di
Pubblicato il: 15-04-2015

Sanihelp.it - Il placebo non è un farmaco, in genere è una compressa fatta da sostanze inerti, eppure capita abbastanza di frequente che il placebo abbia una certa efficacia: uno studio pubblicato sulla rivista Trends in Molecular Medicine e condotto presso il Beth Israel Deaconess Medical Center dell’Harvard Medical School di Boston ha evidenziato come l’efficacia del placebo, in parte, potrebbe essere una conseguenza del personale assetto genetico.

Numerosi esperimenti hanno dimostrato che il placebo funziona e fa effetto, anche se il paziente sa che sta assumendo un placebo, quando il placebo viene inserito in un contesto che il paziente trova positivo.

Altri studi hanno dimostrato che la morfina è più efficace quando il paziente vede che l’oppioide sta per essere iniettato: queste evidenze sperimentali testimoniano come il particolare assetto genetico, proprio di ogni persona, può influenzare i circuiti della dopamina e quindi il modo di avvertire sintomi e sensazioni anche quando si assume un placebo.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti