Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Nuove tradizioni

Il calore del Bikram Yoga

di
Pubblicato il: 28-04-2015

In una stanza riscaldata ci si cimenta in asana e sequenze

Il calore del Bikram Yoga © Thinstock

Sanihelp.it -  Lo yoga è ormai in grado di stupire anche coloro che sono convinti di aver provato un po' di tutto. Uno stile particolare di pratica è costituito dal Bikram Yoga che prevede la realizzazione delle asana in una stanza che viene riscaldata sino a giungere ai quaranta gradi centigradi.

Questo stile è stato fondato da Bikram Choudury, che ha portato in Occidente la pratica ed ha consentito, in primis agli americani, di sperimentare lo yoga in modo sicuramente singolare.

L'obiettivo di questo stile è quello di consentire sicuramente di sperimentare lo yoga e i suoi benefici a trecentosessanta gradi. Infatti, oltre alla flessibilità ed alla forza, che denotano tutti gli stili, nel Bikram Yoga i praticanti potranno vedere una maggiore purificazione dell'organismo, tramite la sudorazione, ed anche l'aumento delle calorie consumate per sessione, grazie proprio alle alte temperature presenti all'interno della sala.

Le sequenze che vengono proposte vedono in tutto 26 asana, che verranno adattate a seconda del livello di pratica.

Le controindicazioni per la pratica di questo yoga sono costituite dai problemi cardiaci e di pressione sanguigna, proprio per le alte temperature.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti