Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Osteoporosi e temporanea perdita dell'udito

di
Pubblicato il: 27-04-2015

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism e condotto presso il Chi Mei Medical Center di Tainan City ha evidenziato come la temporanea completa perdita dell’udito, che generalmente si verifica a livello di un orecchio solo, è spesso una condizione associata con l’osteoporosi.

Gli autori dello studio hanno seguito circa 10000 persone che fra 1999 e il 2008 hanno ricevuto diagnosi di osteoporosi: i loro dati sono stati confrontati con quelli di 32000 persone senza diagnosi di osteoporosi.

Entro la fine del 2011 le persone con diagnosi di osteoporosi hanno evidenziato il 76% di probabilità in più rispetto agli altri, di sperimentare l’improvvisa, inspiegabile e temporanea perdita di udito da un orecchio.

Questo tipo di sordità di solito regredisce nel giro di pochi giorni, risponde bene alle cure, tuttavia è una situazione che si verifica più di frequente se il soggetto soffre anche di osteoporosi, ciò non prova che sia l’osteoporosi a produrre il disturbo, ma rafforza la convinzione che l’osteoporosi è un disturbo che non indebolisce solo le ossa, ma influisce anche sulla salute cardio e cerebrovascolare.  

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti