Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bellezza 100% italiana

L'Expo ti fa bella, con la cosmesi made in Italy

di
Pubblicato il: 05-05-2015

Olio e caffè, frutta e cacao, latte e miele. I protagonisti dell'Expo sono preziosi ingredienti di una cosmetica naturale e... gourmet, che piace a pelle e capelli, ma soddisfa anche i sensi.

L'Expo ti fa bella, con la cosmesi made in Italy © Thinstock

Sanihelp.it - Con l’inizio dell’Expo, gli italiani ricoprono il piacere e le virtù del buon cibo. Italiano, naturalmente. Secondo un'indagine Eurispes, condotta in collaborazione con Coldiretti, la maggioranza dei connazionali (84,5%) a tavola privilegia prodotti Made in Italy.

Riso, cacao, caffè, frutta, olio extravergine d’oliva. Ma anche peperoncino, zafferano, miele e liquirizia. Delizie che ritornano non solo sulle tavole, ma anche nel beauty case, con prodotti di bellezza ispirati alle tradizioni nostrane e alle risorse del territorio, per regalare a pelle e capelli nuova energia e vitalità.

Nasce così un nuovo filone della cosmesi: l’Italian beauty, che da una parte punta al rispetto e alla valorizzazione delle risorse naturali delle nostre terre, nell’ottica della salvaguardia dell’ambiente e della salute.

Dall’altra, trasforma i rituali quotidiani (la crema, la doccia, lo scrub, il massaggio) in vere e proprie esperienze sensoriali che appagano contemporaneamente olfatto, vista e tatto attraverso texture innovative e mix sorprendenti di ingredienti, riuscendo persino a suggerire all’immaginazione un indizio di gusto. Chiudendo gli occhi, infatti, non sarà difficile immaginarsi intenti a gustare alcune delle migliori eccellenze della tavola italiana.  

Qualche esempio. Rosmarino della Liguria e mandorle siciliane per nutrire e levigare, olio di Vinaccioli delle colline toscane, ottenuto dalla spremitura dei semi dell’uva, come antiossidante naturale, albicocca pugliese per nutrire, menta del Piemonte per favorire il drenaggio dei liquidi, zafferano di Sardegna per una sferzata di energia, cacao per migliorare il microcircolo cutaneo, liquirizia della Calabria (dove si concentra circa l'80% della produzione nazionale) contro i segni dell’invecchiamento.

Uno dei pilastri della dieta mediterranea è senza dubbio l’olio extravergine di oliva: è ricco di acido oleico, il re degli acidi grassi monoinsaturi, per aiutare a nutrire e a rendere più morbida la pelle. E poi miele, latte e yogurt, cioccolato (Torino è una delle capitali mondiali, ma altrettanto famoso è il cioccolato di Modica, in Sicilia) e caffè, la bevanda nazionale per eccellenza, che meglio rappresenta l’italianità nel mondo. Napoli e la Campania sono l’epicentro della cultura del caffè.  

In base a studi scientifici, l’olio di caffè è un’ottima fonte di antiossidanti: rallenta l’invecchiamento, protegge la pelle e i capelli dai danni causati dal calore e migliora il loro lo stato e quello del cuoio capelluto. 

E per finire, l’universo vitaminico e coloratissimo della frutta, fonte preziosa di acqua e sostanze antiossidanti: fragole della Basilica, ribes nero della Toscana, mele e lamponi del Trentino, mirtillo dell’Emilia Romagna, e così via.

Infine, i prodotti della terra italiana sono anche protagonisti di trattamenti nelle Spa che abbracciano la filosofia del made in Italy: massaggi all’olio d’oliva, bagni nel vino, scrub con il miele... È la nuova moda del agri-wellness: coccole per il corpo che si prendono cura della pelle ma anche della mente, per una vera pausa di rigenerazione e relax.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti