Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

I disturbi del sonno materni e quelli neurologici del bimbo

di
Pubblicato il: 11-05-2015

Sanihelp.it - Uno studio condotto presso il Tel Aviv Medical Center in Israele e pubblicato sulla rivista American Journal of Obstetrics & Gynecology ha evidenziato come i disturbi respiratori nel sonno delle gestanti non influiscono sullo sviluppo neurologico del nascituro.

Nello studio sono state coinvolte 74 gestanti che hanno tutte messo al mondo neonati nati a termine.

Tutte le donne hanno compilato un questionario relativo a come dormivano durante il II trimestre di gravidanza e tutte nel III trimestre, sono state sottoposte a valutazione ambulatoriale del loro sonno e degli eventuali disturbi respiratori.

I ricercatori, a questo punto, hanno valutato i movimenti dei neonati a 48 ore dal parto e poi fra l’ottava e l’undicesima settimana di vita e poi ancora fra la 14.ma e la 16.ma settimana di vita.

Dall’analisi dei dati è emerso che il 24% delle donne avevano disturbi respiratori durante la gestazione: tali disturbi non hanno influenzato significativamente lo sviluppo neuromotorio neonatale e infantile, ma forse proprio i disturbi della respirazione potrebbero influenzare negativamente, lo sviluppo sociale dei neonati all’età di un anno. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti