Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il movimento in gravidanza riduce la possibilità di cesareo

di
Pubblicato il: 14-05-2015

Sanihelp.it - Uno studio condotto presso l’università di Alberta e pubblicato sulla rivista Obstetrics & Gynecology ha evidenziato come svolgere regolarmente attività fisica fino alla fine della gravidanza riduce il rischio di mettere al mondo un bambino troppo pesante e quindi, riduce anche il rischio di dover ricorrere a un parto cesareo.

Gli autori dello studio hanno revisionato 28 studi randomizzati, in questo modo hanno avuto la possibilità di analizzare i dati relativi a 5322 gestanti e valutare l’influenza dell’esercizio fisico svolto in gravidanza sulla salute del bambino.

Dall’analisi dei dati è emerso che le donne che hanno svolto regolarmente attività fisica hanno evidenziato il 31% di probabilità in meno di mettere al mondo un bambino troppo pesante, senza che per questo abbiano mostrato una maggiore percentuale di rischio nell' avere un bambino troppo piccolo o di nascita prematura.

Queste donne hanno evidenziato anche il 20% di probabilità in meno di dover subire un taglio cesareo.

Questi risultati sono estremamente interessanti se si pensa che i bambini particolarmente grossi alla nascita sono quelli più propensi a sviluppare problemi di peso in infanzia e in età adulta.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti