Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Saltare la colazione fa male al cuore e alla linea

di
Pubblicato il: 01-03-2005
Sanihelp.it - A quanto pare il vecchio adagio secondo il quale la colazione è il più importante dei pasti quotidiani ha una sua plausibilità: uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Nutrition suggerisce che saltare la colazione può rappresentare un rischio per il cuore.

Un team di ricercatori inglesi ha scoperto che in un gruppo di giovani donne in salute la mancanza di una colazione equilibrata causava un innalzamento dei livelli di colesterolo e una diminuzione della reattività all'insulina, l'ormone che regola i livelli di zucchero nel sangue.

Oltretutto, le pazienti tendevano ad assumere cibi più calorici durante le giornate iniziate senza colazione, il che ha comportato ovviamente un aumento del peso corporeo.

«Già altri studi precedenti avevano dimostrato che chi fa una colazione a base di cereali ha livelli di colesterolo e insulina più bassi», ha spiegato Hamid R. Farshchi, leader del team di ricercatori, «e i nuovi dati ci suggeriscono che trovare il tempo per fare colazione a lungo andare ha dei concreti benefici per il cuore».

Sono necessari altri studi sull'impatto della colazione sul peso corporeo, ha concluso Farshchi, «ma l'importanza di questo studio sta nell'aver scoperto che se si inizia la giornata con uno snack a metà mattinata e non con una colazione il metabolismo viene gravemente alterato».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
American Journal of Clinical Nutrition

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti