Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Problemi di salute e lavoro su turni

di
Pubblicato il: 20-05-2015

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista  Sleep Health e condotto presso la University of Wisconsin School of Medicine and Public Health ha cercato di capire se il lavoro su turni può provocare maggiori problemi di salute rispetto al lavoro giornaliero.

Gli autori dello studio hanno analizzato i dati relativi a 1600 persone  confrontando le condizioni di salute dei lavoratori su turni con quelli che invece lavoravano regolarmente dalle 9 alle 5 del pomeriggio. 

I turnisti hanno evidenziato il 48% di probabilità in più di essere in sovrappeso contro una percentuale di rischio del 35% negli altri lavoratori.

I turnisti hanno evidenziato anche il 10% di probabilità in più di evidenziare problemi di insonnia.

Statisticamente i lavoratori su turni sono le persone con un più basso livello di istruzione, lavorano spesso di notte e hanno problemi di sonno ovvero o dormono troppo o troppo poco.

Questo studio non prova che siano i turni a maggiorare i problemi di salute, ma evidenzia un nesso fra le due situazioni: i turnisti dovrebbero essere adeguatamente supportati e aiutati a migliorare la loro igiene del sonno, poiché la carenza di sonno è stata messa in relazione con l'insorgenza di numerosi disturbi metabolici



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti