Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

La frattura dell'anca è più probabile senza frutta e verdura

di
Pubblicato il: 01-06-2015

Sanihelp.it - Le persone che non consumano ogni giorno le 5 porzioni di frutta e verdura raccomandate sono più a rischio di riportare frattura dell’anca: lo sostiene uno studio condotto presso la Uppsala University in Svezia e pubblicato sulla rivista  Journal of Bone and Mineral Research.

Nello studio sono stati analizzati i dati relativi a 4.644 uomini e 34947 donne, di età compresa fra i 45 e gli 83 anni, nessuno affetto da disturbi cardiovascolari o cancro; sono stati seguiti per circa 14 anni.

Di tutte le fratture dell’anca registrate nel periodo di studio il 62% sono avvenute nelle donne comprese nello studio: le persone con un consumo giornaliero di frutta e verdura pari a zero hanno evidenziato una più elevata probabilità di avere una frattura dell’anca rispetto alle persone che consumavano abitualmente 5 porzioni di frutta e verdura  al giorno.

Esiste un’associazione dose-risposta fra il consumo di frutta e verdura e la probabilità di frattura dell’anca. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti