Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

Il vantaggio di mettere le uova nell'insalata

di
Pubblicato il: 09-06-2015

Sembra che aggiungere le uova nell'insalata sia un modo per ottimizzare l'assorbimento dei carotenoidi: che questo giovi anche all'abbronzatura?

Il vantaggio di mettere le uova nell'insalata © Thinstock

Sanihelp.it - I carotenoidi sono molecole presenti in frutta e verdura colorata che svolgono un’importante azione antiossidante e di riduzione dello stress ossidativo; a questa classe di composti appartiene anche il beta-carotene che concorre a potenziare la formazione della melanina, il pigmento che dona alla pelle il colore ambrato.

Secondo una ricerca condotta presso la Purdue University e pubblicato sulla rivista American Journal of Clinical Nutrition aggiungere delle uova intere all’insalata aiuta a migliorare l’assorbimento dei carotenoidi in particolare delle molecole luteina e zeaxantina, coinvolte nel mantenimento dell’acuità visiva, beta e alfa carotene e licopene.

Lo studio è stato condotto su un ristretto numero di persone, solo 16: tutti i volontari sono stati invitati a consumare tre diversi tipi di insalata; tutte prevedevano la presenza di carote, pomodori, spinaci, lattuga romana e bacche di gojii, ma nel tipo uno c’erano solo le verdure crude senza uova, nel tipo 2 era presente anche un uovo e mezzo e nel tipo 3 uova intere strapazzate.

I volontari che hanno mangiato l’insalata arricchita con 3 uova strapazzate hanno evidenziato un assorbimento dei carotenoidi maggiore da tre a nove volte  rispetto ai volontari che hanno consumato la sola insalata senza uova.

Il migliore assorbimento dei carotenoidi è dovuto ai grassi presenti nelle uova: lo stesso miglior assorbimento, dunque, si potrebbe ottenere anche aggiungendo condimenti grassi all’insalata.

Fra una salsa a base di maionese per condire l’insalata e un uovo, anche grande vi è un grande divario calorico: le salse apportano moltissime calorie e limitarle, diminuendo le quantità non è affatto semplice, è più salutare aggiungere un uovo.

Un particolare, questo, da non lasciarsi sfuggire per chi vuole sfoggiare un’abbronzatura invidiabile e vuole mantenersi in salute. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti