Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Uomo

Quattro regole salva-virilità

di
Pubblicato il: 09-06-2015

Fumo, alcol, vita sedentaria e chili di troppo sono le insidie principali per la salute sessuale maschile. Ecco i consigli degli andrologi italiani per difenderla.

Quattro regole salva-virilità © Thinstock

Sanihelp.it - «Lo stile di vita ha un ruolo determinante nella comparsa e nel successivo progredire di molte disfunzioni sessuali e riproduttive» spiega Alessandro Palmieri, professore di Urologia presso la Clinica Urologica dell'Università di Napoli Federico II  e segretario della Società italiana di andrologia, riunitasi nei giorni scorsi a congresso.

«In particolare fumo, obesità, alcol e mancanza di esercizio fisico svolgono un ruolo significativo sia in chiave predittiva e protettiva, che in chiave terapeutica» continua lo specialista. Seguire uno stile di vita sano è, quindi, fondamentale a tutte le età

Gli andrologi italiani hanno per questo stilato quattro semplici regole molto pratiche.

Uno: abbandona le sigarette. Il fumo, infatti, è responsabile di un’alterazione dei vasi sanguini (sia arterie sia vene) e può interagire con altri fattori di rischio causando o peggiorando la disfunzione erettile. In base a diversi studi, inoltre, interferisce negativamente sulla produzione di spermatozoi, sulla loro concentrazione nel liquido seminale, sulla loro motilità, vitalità e morfologia, compromettendo, quindi, anche la fertilità. Sembra, inoltre, che le sostanze tossiche contenute nel fumo possono provocare alterazioni genetiche negli spermatozoi.

Due: corri almeno due ore e mezzo a settimana. Un regolare esercizio fisico da moderato ad intenso può ridurre il rischio di disfunzione erettile, anche in uomini che iniziano in età adulta.

Tre: non più di sette drink a settimana. L’abuso di alcolici diminuisce la libido e causando danni neurologici può anche danneggiare in maniera irreversibile la funzionalità erettile. Un consumo moderato, invece, ha un effetto vasodilatatorio e diminuisce l’ansia, migliorando l’erezione e l’attività sessuale.

Quattro: a tavola consuma cereali, frutta, verdura, pesce, amminoacidi e antiossidanti. La dieta mediterranea e una riduzione del consumo calorico, assicurano gli esperti, migliorano la funzionalità erettile.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Adnkronos

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
2.67 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Promozioni:

Commenti