Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il mese di nascita influenza il rischio di malattie

di
Pubblicato il: 11-06-2015

Sanihelp.it - Le persone nate nel mese di maggio sono esposte ad un minor rischio di ammalarsi, mentre le più cagionevoli sono rappresentate dai nati in ottobre.

Questa la conclusione di un gruppo di scienziati della Columbia University, dove è stato sviluppato un algoritmo in grado di esaminare il rapporto tra mese di nascita e rischio di malattie: il metodo di calcolo è stato quindi applicato a 1688 malattie e all’anamnesi di 1,7 milioni di pazienti trattati presso il NewYork-Presbyterian Hospital tra il 1985 ed il 2013, con risultati sorprendenti.

Lo studio, pubblicato sul Journal of American Medical Informatics Association, ha infatti permesso di ipotizzare come cinquantacinque malattie (tra cui l’asma ed il Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività) sarebbero correlate al mese di nascita, un dato che peraltro conferma trentanove collegamenti precedentemente individuati dalla letteratura scientifica.

In passato infatti, uno studio danese aveva già individuato come l’asma colpisse maggiormente i nati nei mesi tra maggio e agosto (ovvero quando i livelli di luce solare della Danimarca risultano essere molto simili a quelli della New York nel periodo tra luglio e ottobre), mentre l’ipotesi relativa ad un maggior rischio di Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività per i nati in novembre, ricalca i risultati ottenuti da un precedente studio svedese.

«Questi dati potrebbero aiutare gli scienziati a scoprire nuovi fattori di rischio per le malattie – ha commentato il dottor Nicholas Tatonetti, professore di Informatica biomedica presso la Columbia University Medical Center (CUMC) nonché autore dello studio – Nel contempo però è necessario sottolineare che non bisogna attribuire a questi risultati un’importanza eccessiva, poiché il rischio connesso al mese di nascita è relativamente minore rispetto a variabili più influenti come la dieta e l'esercizio fisico».

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Columbia University

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti