Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

La dieta contro la pancia gonfia

di
Pubblicato il: 16-06-2015

Sentirsi la pancia come un pallone: è una sensazione comune a moltissime persone; una dieta appropriata può alleviare il problema

La dieta contro la pancia gonfia © Thinstock

Sanihelp.it - La sensazione di pancia gonfia è spiacevolissima oltre che fortemente antiestetica: si stima che circa 12 milioni di italiani, il 20% della popolazione,  soffra del disturbo.

Le cause alla base della pancia gonfia sono molte, fra le più comuni soffrire di sindrome dell’intestino irritabile (IBS), l’intolleranza al lattosio o verso il glutine.

Durante la Digestive Disease Week e all’Expo di Milano è stato presentato un lavoro di ricerca condotto presso il Dipartimento di Medicina Interna e Specialità Mediche dell’Università la Sapienza di Roma,  che ha prodotto un modello alimentare capace di ridurre il fenomeno pancia gonfia del 50% e addirittura del 66%, dopo 16 mesi di dieta.

Lo studio ha evidenziato come per i pazienti che lamentano pancia gonfia è necessario elaborare un modello alimentare su misura che preveda l’eliminazione degli alimenti ad alta capacità fermentativa, ovvero quelli ricchi di oligosaccaridi come i legumi, o verdure come carciofi broccoli e aglio, ma presenti anche nei cachi, nel cocomero e nel frumento e nella segale.

A fermentare con facilità sono anche gli alimenti ricchi di fruttosio come mele, pere, pesche e mango o di lattosio presente nel latte e nei formaggi morbidi e freschi e poi tutti gli alimenti ricchi di polioli abbondanti in ciliegie, susine, cavolfiori, funghi e dolcificanti come mannitolo, sorbitolo e xilitolo.

Tutti questi cibi nelle persone predisposte fermentano nello stomaco, determinano un grande accumulo di gas e in concomitanza con l’acqua, che in estate si beve di più, determinano una distensione del lume intestinale  e pancia che si gonfia.

Alla luce di queste preziose informazioni, fermo restando che per limitare la pancia gonfia non esiste una dieta standard, ma bisogna elaborare un modello alimentare ad personam,  si può sicuramente consigliare che per limitare al massimo la pancia gonfia tutti dovrebbero preferire cereali come il farro, il consumo di formaggi duri e stagionati, preferire come frutti banane, mirtilli, pompelmi, kiwi, mandarini, limoni, arance, uova, fragole e lamponi.

Fra le verdure si possono mangiare a volontà sedano, peperoni, melanzane, lattuga, fagiolini, zucca e pomodori e per dolcificare è sempre meglio ripiegare sul saccarosio, il glucosio lo sciroppo d’acero o comunque su tutti i dolcificanti che non terminano in ‘olo’. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
AdnKronos Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.67 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti