Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cuba: eliminata trasmissione madre-figlio di HIV e sifilide

di
Pubblicato il: 02-07-2015

Sanihelp.it - Nella giornata di martedì 30 giugno, Cuba è stato ufficialmente riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come il primo Paese ad aver eliminato il processo di trasmissione da madre a figlio del virus HIV e della sifilide.

«Eliminare la trasmissione di un virus è uno dei più grandi successi auspicabili per la salute pubblica – ha dichiarato entusiasta Margaret Chan, direttore generale dell'OMS – Questo traguardo non solo è una grande vittoria per la lotta che portiamo avanti da tempo contro l'HIV e le infezioni sessualmente trasmissibili, ma anche un passo importante verso una generazione libera dall’AIDS».

Si stima infatti che, ogni anno, siano 1,4 milioni le gravidanze di donne portatrici del virus HIV, una condizione che, se non trattata adeguatamente, espone il nascituro ad una probabilità del 15-45% di contrarre il virus.

D’altro canto, tale rischio scende a poco più dell'1% qualora sia la madre che il figlio si sottopongano ad una terapia farmacologica antiretrovirale, generalmente somministrata nei periodi in cui si può verificare il contagio, ovvero durante la gravidanza, il travaglio, il parto e l’allattamento.

E proprio con l’obiettivo di scendere, entro la fine di quest’anno, sotto il numero di 40.000 bambini infettati dall’HIV (un obiettivo incredibile se si pensa che, solamente nel 2009, il virus ha contagiato 400.000 neonati, un numero poi dimezzato nel 2013), nel 2010 l’OMS ha stretto una partnership con Cuba e con altri paesi del continente americano per promuovere un'iniziativa volta ad eliminare la trasmissione da madre a figlio dell'HIV e della sifilide.

«Oggi è un giorno di festa sia per Cuba che per i bambini e le famiglie di tutto il mondo – aggiunge Michel Sidibé, direttore esecutivo di UNAIDS – Questo traguardo dimostra che fermare l'epidemia di AIDS è possibile: ci aspettiamo che Cuba sia solamente il primo di molti altri Paesi, a ricevere una convalida che attesti il blocco delle epidemie tra i bambini».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
World Health Organization (WHO)

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti