Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Uomo

Chirurgia genitale maschile con il derma suino

di
Pubblicato il: 07-07-2015

All'Umberto I di Roma si usa per ingrandire l'organo sessuale maschile al posto del grasso. Con risultati più naturali.

Chirurgia genitale maschile con il derma suino © Thinstock

Sanihelp.itCresce la domanda di allungamento o ingrandimento del pene, con un +20% di interventi fatto registrare nel 2014, secondo i dati diffusi recentemente dalla Società italiana di chirurgia genitale maschile (Sicgem). A chiedere questo genere di operazioni sono soprattutto giovani fra i 18 e i 35 anni, con una preparazione culturale medio-alta.

Aumenta la domanda, e anche l’offerta migliora. Il Centro di chirurgia genitale del Dipartimento Pietro Valdoni del Policlinico Umberto I di Roma usa, per l’allungamento, una metodica che prevede l'inserimento di un distanziatore in silicone fra pube e base del pene. Per l’ingrandimento, invece, sfrutta un innovativo materiale, il derma di suino liofilizzato e decellularizzato. «Del derma del maiale, una volta lavorato, rimane l'impalcatura di collagene che poi nel giro di 6-8 mesi viene abitata di nuovo tessuto del paziente» spiga Giovanni Alei, direttore del centro e presidente Sicgem.  

La scelta del derma di maiale nasce per rispondere alle problematiche legate alle tecniche tradizionali di incremento delle dimensioni, che usano il grasso, il quale dà ai pazienti  «la sensazione di avere una sorta di strato di gommapiuma tra la cute e i corpi cavernosi» spiega Alei, mentre il derma «offre maggiori garanzie di comfort e naturalezza ».

L’intervento si fa in day hospital e consente «aumenti di dimensione intorno al 25-30% rispetto a quelle iniziali», aggiunge il chirurgo che conclude: « Ad oggi, abbiamo operato più di 500 pazienti, effettuando in alcuni casi entrambi gli interventi di allungamento e ingrandimento, associando a volte l'asportazione del grasso pubico».

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Adnkronos

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4.25 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:
Promozioni:

Commenti