Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Studio italiano: i probiotici utili per l'asma allergico?

di
Pubblicato il: 13-07-2015

Sanihelp.it - L’Osservatorio AIIPA (Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari – Area Integratori Alimentari) segnala uno studio italiano recentemente pubblicato su Allergy, Asthma & Immunology Research che rivela che una combinazione di Lactobacillus salivarius LS01 e Bifidobacterium breve BR03 può contribuire a equilibrare il sistema immunitario nelle persone con asma allergico.

È stato scoperto infatti che i due ceppi avrebbero la capacità di inibire la crescita di alcuni agenti patogeni e diminuire la produzione di composti pro-infiammatori. L.salivarius LS01 e B. breve BR03 hanno mostrato promettenti proprietà probiotiche e attività immunomodulante benefiche, che aumentano quando i due ceppi sono impiegati in combinazione nella stessa formulazione, sottolineano gli autori dello studio, condotto dell'Università di Milano e dell' IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi del capoluogo lombardo.

Secondo la definizione ufficiale della FAO e OMS, i probiotici sono organismi vivi che, somministrati in quantità adeguata, apportano un beneficio alla salute dell'ospite. Nello studio i ricercatori milanesi indicano che la prevalenza delle malattie allergiche nei Paesi industrializzati sono aumentate significativamente negli ultimi anni.

Numerosi studi indicherebbero una ridotta incidenza di allergie nei bambini trattati con specifici ceppi probiotici in grado di diminuire la produzione di citochine Th2, mantenendo la produzione di Th1 stabile: questo dato rafforzerebbe l'ipotesi che i ceppi probiotici potrebbero essere utilizzati nel trattamento di malattie allergiche. Gli autori comunque concludono sottolineando la necessità di ulteriori studi per valutare in modo più ampio l'impatto clinico di LS01 e BR03 in soggetti affetti da asma allergico, al fine di sviluppare un bioterapia in grado di migliorare i sintomi.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari Area Integratori Alimentari

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti