Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Gli integratori di testosterone non sempre sono utili

di
Pubblicato il: 13-07-2015

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism ha evidenziato come gli integratori a base di testosterone non sono efficaci nei pazienti con bassi livelli di testosterone e disfunzione eiaculatoria.

Nello studio sono stati analizzati i dati di 66 uomini di età uguale o superiore ai 26 anni, bassi livelli circolanti di testosterone e alle spalle una storia di disfunzione eiaculatoria.

Questi pazienti in maniera casuale hanno ricevuto placebo o una soluzione al 2% di testosterone da applicare per uso esterno.

Dopo 16 settimane gli uomini trattati con testosterone non hanno evidenziato nessun miglioramento nella funzione eiaculatoria rispetto agli uomini che hanno assunto placebo.

Le disfunzioni eiaculatorie sono molto comuni, ma ancora poco indagate e comprese e per il momento, non esistono trattamenti soddisfacenti e risolutivi per il disturbo; la condizione tuttavia, mina seriamente la salute fisica e la qualità dei rapporti relazionali di chi ne soffre. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti