Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il diabete, le sue complicanze e il rischio demenza

di
Pubblicato il: 17-07-2015

Sanihelp.it - Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism i pazienti con diabete poco controllato e quindi particolarmente soggetti alle sue complicanze,  sono più a rischio degli altri pazienti di sviluppare demenza.

Gli autori del lavoro di ricerca sono arrivati a tali conclusioni dopo aver esaminato i dati relativi a 431178 pazienti con più di 50 anni e con diagnosi recente di diabete.

Durante gli oltre 12 anni di follow-up  al 6,2% dei pazienti inizialmente compresi nello studio è stata fatta una diagnosi di demenza.

I pazienti portatori di un maggior numero di complicanze del diabete si sono rivelate più a rischio di sviluppare declino cognitivo, rispetto ai pazienti con diabete, ma con poche o nessuna complicanza.

Questo studio ribadisce l’importanza di tenere adeguatamente sotto controllo la glicemia, per scongiurare anche il rischio demenza nella vecchiaia. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti