Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Uso di antibiotici e artrite idiopatica giovanile

di
Pubblicato il: 22-07-2015

Sanihelp.it - Secondo uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Pediatrics l’uso di antibiotici può aumentare il rischio di sviluppare artrite idiopatica giovanile.

Gli autori dello studio sono giunti a queste conclusioni dopo aver esaminato i dati provenienti da un record system elettronico inglese: da questo file di dati è emersa la diagnosi di artrite idiopatica giovanile a carico di 152 bambini, fatta fra il 1994 e il 2013 su un campione di 454457  bambini di età compresa fra 1 e 15 anni.

I ricercatori hanno poi incrociato i dati relativi a 1520 bambini sani e quelli dei bambini con diagnosi di artrite idiopatica e hanno constato che l’uso di antibiotici durante l’infanzia raddoppia il rischio di sviluppare l’artrite.

Il rischio di sviluppare la patologia si è rivelato tanto maggiore quanto più numerosi sono stati gli antibiotici assunti entro un anno di tempo.

Gli autori dello studio hanno anche valutato se l’assunzione da parte dei bambini di antivirali e antimicotici elevasse il rischio di sviluppare artrite idiopatica giovanile, ma in questo caso non hanno trovato alcuna correlazione statisticamente significativa. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti