Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Basso peso alla nascita, stile di vita e rischio diabete

di
Pubblicato il: 22-07-2015

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista British Medical Journal e condotto presso la Harvard School of Public Health di Boston ha rivelato che un basso peso alla nascita e uno stile di vita poco sano nell’età adulta, sono due fattori che influenzano in maniera significativa lo sviluppo di diabete di tipo 2.

Secondo i ricercatori nascere con un basso peso significa che durante la vita fetale si impara a crescere con poco, nella vita adulta quando si adotta uno stile di vita poco equilibrato l’eccesso di cibo non viene riconosciuto, in un certo senso non viene metabolizzato dall’organismo che nella vita fetale aveva imparato a vivere con poco e tale discrepanza aumenta, fortemente, il rischio di sviluppare diabete di tipo2.

Gli autori del lavoro di ricerca sono arrivati a tali conclusioni dopo aver analizzato i dati di salute e lo stile di vita di circa 150000 uomini e donne sani per un periodo di 20-30 anni.

Durante questo periodo è stata fatta diagnosi di diabete di tipo 2 per circa 11700 persone.

Il basso peso alla nascita e un cattivo stile di vita hanno aumentato, in maniera sinergica, il rischio di sviluppare diabete di tipo 2.

Migliorare il proprio stile di vita ovvero non fumare, consumare alcol con moderazione, mangiare sano e svolgere regolarmente attività fisica limita il rischio diabete e tale rischio può essere ridotto ancora di più, mettendo in atto strategie prenatali volte a garantire un peso ottimale alla nascita. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti