Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il sambuco per prevenire i disturbi dei viaggi aerei

di
Pubblicato il: 23-07-2015

Sanihelp.it - Quando si effettuano lunghi viaggi aerei non solo possono manifestarsi jet –lag e fatica, ma anche sintomi a carico delle vie respiratorie: secondo uno studio presentato durante la 21.ma edizione dell’ International Integrative Medicine Conference di Melbourne l’assunzione di supplementi a base di sambuco possono attenuare i sintomi simil influenzali.

I ricercatori hanno effettuato una sperimentazione randomizzata in doppio cieco, su 312 passeggeri di classe economica che hanno effettuato viaggi all’estero a partire dall’Australia.

La maggior parte dei disturbi simil influenzali ha colpito i passeggeri inclusi nel gruppo placebo, mentre quelli che hanno assunto integratori a base di sambuco hanno  evidenziato disturbi più lievi e comunque che li hanno afflitti per un minor numero di giorni rispetto al gruppo placebo.

Lo studio evidenzia come l’uso delle medicine complementari può essere  d’aiuto nel risolvere i piccoli disturbi della vita quotidiana. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti