Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un decalogo per ricominciare con il sorriso

Vacanze finite? Consigli antistress per le mamme

di
Pubblicato il: 01-09-2015

Come comportarsi al lavoro e in famiglia per riprendere alla grande. Ironia, pazienza, tempo, allegria sono gli ingredienti giusti. La parola all'esperto.

Vacanze finite? Consigli antistress per le mamme © Thinstock

Sanihelp.it - L’unica nota stonata della vacanza, si sa, è che a un certo punto finisce e si ritorna a casa, per riprendere la vita di sempre. Chi ne fa le spese più di tutti è la mamma. Mentre marito e figli scappano via, a lei tocca rimettere tutto a posto, in ogni senso. Ecco allora i 10 consigli di Francesco Attorre, mental coach e psicoterapeuta, per non perdere le staffe e ricominciare l'anno lavorativo e scolastico con il sorriso. 

1-  Prendersi un po' in giro: scherzare sui propri difetti diventa l’occasione per fare sana ironia anche su quelli dei propri cari, creando un clima leggero e allegro.

2-  Riprendere la vita quotidiana piano piano. Regalarsi il piacere di una cena fuori, magari al'aperto o in un luogo suggestivo, richiama alla mente il senso di freschezza e libertà dei giorni vacanzieri, rendendo il ritorno alla normalità meno scontato e faticoso.

3-   Divertirsi a cambiare il volto della casa, spostando gli arredi, dando un nuovo colore alle pareti, cambiando la disposizione dei quadri, aiuta a sentirsi nuovi dentro.        

4-   Far scorrere le note delle canzoni senza tempo, da canticchiare mentre la vita quotidiana riprende il suo solito ritmo, è un modo per donare benessere alla mente. Accendere la radio a colazione, e spegnerla solo prima di andare a dormire, modulandone il volume perché permetta di conversare senza disturbi, è in grado di creare un clima di serenità e carica positiva.

5-   Una bella corsa al mattino, da vivere come sfida con i figli e il partner è una straordinaria occasione per creare complicità e feeling, ridando energia e benessere.

6-   Proporre nuovi obiettivi per l’immediato futuro sia a se stessa che ai propri cari può essere fonte di stimolo e curiosità, perché pone una prospettiva e orienta l’attenzione verso qualcosa di nuovo in cui mettersi in gioco. Dal ballo allo sport, dagli hobbies ai gruppi di socializzazione.

7-  Se possibile, prendersi un tempo ogni giorno, anche di 15 minuti, e dedicarlo al noi. La complicità è un ingrediente speciale, che fa delle relazioni una vera e propria magia. Basta un gelato in compagnia dei figli o una cena con lui, per parlare del più e del meno.

8- Regalarsi selfies a sorpresa coi propri cari può dare colore e vivacità alle giornata e un'impennata all’umore. I selfies, se ben usati, sanno essere vere e proprie medicine del benessere, perché fotografano momenti imperdibili in modo spontaneo e naturale.

9- La motivazione è l’ingrediente per eccellenza. Evidenziare gli aspetti positivi, i punti di forza del compagno, dei ragazzi e di se stessa, aiuta a riscoprirsi capaci di fare e in grado di affrontare qualsiasi sfida.

10-  Gratificarsi per i traguardi raggiunti significa sentirsi più forte e grintosa perché consapevole di avercela fatta. Se si aggiunge a quei traguardi un premio, la forza raddoppia. Pensare già alle prossima vacanze, senza negarsi il piacere di esperienze nuove da spalmare durante l’anno, farà visualizzare il bello in qualunque situazione, rendendo la quotidianità spensierata e leggera.     



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Francesco Attorre

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti