Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

I mirtilli selvatici come cura per la parodontite

di
Pubblicato il: 11-09-2015

Sanihelp.it - La parodontite è una malattia delle gengive, più precisamente un’infiammazione dei tessuti che sostengono il dente: nei casi più gravi è necessario ricorrere al trattamento antibiotico.

Uno studio pubblicato sulla rivista ACS' Journal of Agricultural and Food Chemistry ha rivelato come molto utile per la gestione della parodontite si rivela l’estratto di mirtilli selvatici, che in particolare sembra poter ridurre la necessità di dover ricorrere al trattamento antibiotico.

Gli autori del lavoro di ricerca hanno pensato all’estratto di mirtillo perché i polifenoli del mirtillo hanno dimostrato, in altri studi, di poter distruggere i patogeni di derivazione alimentare.

I ricercatori hanno quindi testato la capacità dei polifenoli del mirtillo di contrastare la normale attività del Fusobacterium nucleatum, uno dei batteri che più di frequente concorre all’instaurarsi della parodontite.

Gli estratti utilizzati, in effetti, sono riusciti a rallentare la crescita del batterio in questione e anche la sua capacità di formare il biofilm adesivo sulla superficie dei denti. I

ricercatori stanno cercando di sviluppare un dispositivo orale capace di rilasciare lentamente in bocca l’estratto di mirtillo per permettere una pulizia profonda della bocca e il trattamento della parodontite

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti