Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Quanto è importante un'idratazione corretta?

Bere acqua per curare salute, dieta e prevenzione

di
Pubblicato il: 22-09-2015

Nel corso della presentazione di un progetto di prevenzione istituito presso le Terme di Chianciano, il professor Nicola Sorrentino sottolinea l'importanza di un'idratazione corretta.

Bere acqua per curare salute, dieta e prevenzione © Thinstock

Sanihelp.it - «Oggi nel nostro Paese – spiega Ferruccio Bonino, direttore medico scientifico di UPMC Institute for Health (la divisione italiana dell'University of Pittsburgh Medical Center) – le patologie croniche a impatto sociale sono sempre più diffuse, coinvolgono gli apparati cardiovascolare, metabolico, epato-digestivo e osteo-articolare e predispongono alle neoplasie. La prevenzione, la diagnosi precoce e i percorsi di educazione sanitaria e riabilitativi, sono gli strumenti adeguati per ridurre sofferenze e costi sociali».

Come confermano anche i dati forniti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità infatti, le malattie cardiovascolari, il diabete e l’ipertensione sono tra le prime cause di morte al mondo, un dato che potrebbe essere sicuramente ridimensionato attraverso l’adozione di uno stile di vita più sano ed equilibrato.

Proprio con la finalità di promuovere uno stile di vita che permetta di prendersi cura del proprio corpo e prevenire l’insorgenza di malattie croniche, gli esperti delle Terme di Chianciano hanno sottolineato, nel corso della conferenza ‘Le Terme Sensoriali e la cura della salute’, l’importantissimo ruolo ricoperto dall’alimentazione, ed in particolare dall’acqua, per la salute dell’uomo.

«L’acqua aiuta a smaltire le tossine, a dimagrire e a migliorare le funzioni intestinali – spiega il professor Nicola Sorrentino, medico chirurgo specializzato in Scienze dell’alimentazione nonché in Idrologia, Climatologia e Talassoterapia – Anche se non avvertite lo stimolo della sete, incominciate a bere sin dal risveglio a digiuno. Si stima che il fabbisogno medio giornaliero nell’adulto sia pari a 1 ml/kcal di energia introdotta (circa 2 litri/die)».

Ma l’idratazione non è importante solo per la salute: bere otto 8 bicchieri d’acqua al giorno infatti gioca un ruolo importante anche per mantenere l'elasticità e la compattezza della pelle, tanto da essere paragonabile ad un atto cosmetico, come mettersi una crema per prevenire la secchezza cutanea o ravvivare un colorito spento.

«L’acqua poi è importante anche per evitare il ‘tech neck’, termine che gli anglosassoni hanno coniato per indicare dolori e risentimenti al collo, dovuti all’uso prolungato di computer, tablet o smartphone – aggiunge il professor Sorrentino – Oltre alla posizione corretta del computer e la giusta postura infatti, bisogna bere acqua molto spesso e in quantità sufficienti per idratare e mantenere flessibili i dischi della colonna vertebrale. Senza considerare che molte ore passate davanti al PC senza interruzioni e senza bere riducono le capacità cognitive e di concentrazione».

Accanto al progetto alimentare presso le Terme Sensoriali, il centro UPMC ha infine evidenziato la possibilità, per i clienti delle Terme di Chianciano, i cittadini del territorio e i turisti italiani e stranieri, di effettuare un ‘tagliando personalizzato della salute’, ovvero il Check up Opera, finalizzato alla formulazione di un programma completo per la prevenzione delle malattie cardiache, del diabete e della sindrome metabolica.

«I programmi di analisi effettuati sui pazienti (esami generali, fegato, cuore, diabete, educazione alla salute) – afferma Bruno Gridelli, direttore medico e scientifico di UPMC International – verranno effettuati in base alla valutazione dei personali fattori di rischio quali familiarità, ipertensione, alcol, fumo, ipercolesterolemia o obesità».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
UPMC Institute for Health Chianciano Terme

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti