Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pratici e veloci

Dai dischetti alle compresse, la cosmesi si fa smart

di
Pubblicato il: 27-10-2015

Basta con i flaconi aperti a metà, gli sprechi, le creme che si aprono in valigia. La cosmesi scopre nuovi supporti più comodi, igienici e super efficaci per apportare alla pelle ciò di cui ha bisogno.

Dai dischetti alle compresse, la cosmesi si fa smart © Thinstock

Sanihelp.it - Per chi è sempre di fretta. Per le viaggiatrici, le sportive, le donne sempre in movimento. Per chi è stufa della solita crema, del solito detergente, del solito scrub. Per tutte queste donne, la cosmetica ha pensato a nuove soluzioni smart che semplificano la vita evitando le beauty routine lunghe e complicate.

Compresse, fogli, salviette, dischetti già imbibiti di attivi cosmetici che basta tirarli fuori dalla confezione e sono già pronti all’uso. Si passano sul viso o sugli occhi e il gioco è fatto: detergono, struccano, idratano, esfoliano, rinnovano, a seconda di ciò che contengono. E poi si buttano via.

Così si evitano gli sprechi, perché gli attivi contenuti sono perfettamente dosati per una singola applicazione. Spesso sono confezionati singolarmente, per garantire la massima igiene ed efficacia, in quanto le sostanze si conservano meglio e non vanno perse.

Sono pratici, semplici da utilizzare, agiscono rapidamente e in modo mirato, danno risultati immediati. Vere e proprie cure d’urto ideali da portare sempre con sé, perché il confezionamento monodose li rende facilmente trasportabili, a prova di viaggi e spostamenti. Ecco le varie proposte.

I patch. I cerotti non sono una novità: ci sono quelli da applicare sui brufoli, per cancellare in una notte imperfezioni  punti neri, quelli per le borse sottorbitarie, quelli antirughe per contorno occhi e contorno labbra.

I dischetti struccanti. Quelli di nuova generazione hanno proprietà curative perché contengono attivi, come l’estratto di alga azzurra, vitamine e sali minerali, che regalano alla pelle un effetto rivitalizzante o rigenerante, antiossidante o antistress, a seconda dei casi. Testati da laboratori universitari, i principi attivi presenti all’interno, una volta attivati con lozione detergente o acqua, penetrano nell’epidermide, apportando significativi benefici alla pelle. Sono disponibili in differenti varianti per prendersi cura in maniera specifica di pelli mature, normali, giovani e impure, secche e sensibili. Si passano su tutta la superficie del viso con movimenti circolari e si risciacqua il viso con acqua tiepida.

I pads esfolianti: sono a base di alfa e poli-idrossiacidi e vitamine, per una doppia azione meccanica e chimica, veloce e intensiva, di rinnovamento e correzione. Esfoliano, levigano e illuminano, favoriscono il turnover cellulare epidermico e potenziano l’efficacia dei prodotti applicati dopo. Da utilizzare per un mese a giorni alterni.

Le maschere in tessuto. Si presentano in fogli monouso, pretagliati per lasciare respirare occhi e naso, imbibiti di ingredienti antietà, tonificanti, liftanti. Alcune sono specifiche per il contorno occhi, sgonfiano le borse, cancellano i segni di stress e stanchezza, levigano e illuminano l’area perioculare. Applicazione: svolgere sul viso una leggera pressione verso l’alto con i palmi delle mani, appoggiare la maschera usando come guida le aperture per gli occhi e coprire la fronte, rimuovere dopo 10 minuti e attendere che la pelle assorba il residuo di prodotto.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti