Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

A Pasqua cambia aria alla coppia!

di
Pubblicato il: 22-03-2005

Quale occasione migliore di una breve vacanza per ritrovare l'intimità di coppia sepolta dallo stress? Ecco qualche suggerimento per una Pasqua ad alte temperature…

Sanihelp.it - Lavoro, figli, impegni, ancora lavoro… dove va a finire l’intimità di coppia con un ritmo di vita così?
Generalmente si assopisce, in perenne attesa del prossimo weekend. Ma con l’arrivo della Pasqua un weekend libero si prospetta davvero, e potrebbe essere il momento ideale per riaccendere desiderio e intimità trascurati nei mesi invernali.

Organizzarsi bene è importante: già il fatto di discutere e pregustare momenti piacevoli è un buon modo per scaldare l’atmosfera della coppia.

Prima di tutto bisogna pensare alle questioni pratiche: sistemare i figli, se ci sono, per un paio di giorni in mani sicure (nonni, parenti o una brava baby-sitter), e decidere se trascorrere il weekend a casa oppure altrove.

Per ottenere il massimo da questo weekend di intimità, però, bisogna arrivare preparati, come a scuola: in vista dell’appuntamento chiedetevi se la vostra coppia ha solo problemi di tempo a disposizione. Se la risposta è no, quali sono gli altri? Quali sono i vostri desideri, i gesti e le attenzioni che vorreste ricevere più spesso?

Avere un’idea chiara della situazione servirà a parlarne con calma, rivolgendosi al partner in modo propositivo e non accusatorio.
Un esempio? Anziché dire «Non mi porti mai fuori», suggerite un «Che ne dici se il martedì sera organizziamo sempre qualcosa insieme?»… vedrete che differenza!

Appianare le divergenze, però, è solo il primo degli obiettivi: per ritrovare l’intimità perduta è importante anche lasciarsi andare a rivivere le esperienze fatte durante l’innamoramento: cenare fuori, andare a ballare, rifugiarsi in un parco… l’importante è liberare la fantasia e spezzare la routine.

E per riaccendere un desiderio sessuale un po’ spento? Anche se sull’argomento esistono libri, corsi, rimedi naturali e via dicendo, la verità è che non esiste una soluzione unica: ogni coppia ha il proprio equilibrio sessuale, quindi la cosa migliore è guardarsi, toccarsi e parlarsi senza imbarazzi, e lasciare spazio ai propri corpi.

Avere fretta non è necessario: in fondo può essere piacevole riscoprirsi poco per volta, in modo da pregustare di più ogni nuovo momento di intimità… a patto di non aspettare fino a Natale!


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti