Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

In montagna si vive più a lungo e con il cuore sano

di
Pubblicato il: 16-03-2005
Sanihelp.it - Banale o ovvio che sia ora c’è una conferma scientifica avvalorata da uno studio di 15 anni. Gli abitanti di paesi montani, anche coloro che soffrono di patologie cardiovascolari, tendono a vivere più a lungo di chi vive in pianura. Lo studio, pubblicato sul Journal of Epidemiology and Community Health è stato condotto in Grecia su 1150 abitanti delle zone rurali. Secondo i ricercatori della scuola di medicina dell’università di Atene l’altitudine influenza proprio la salute delle coronarie delle persone. I dati che si riferiscono al quindicennio 1981–1996 descerivono lo stato di salute degli abitanti della regione montana della Sterea hellas e quelli delle piane del Peloponneso. Si sono evidenziati dati molto chiari come il 61% in meno di decessi dovuti a malattie cardiache negli abitanti delle zone montane. Sicuramente la maggiore longevità cardiocircolatoria è dovuta a una maggiore attività fisica che la vità montana spinge a compiere quotidianamente.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Journal of Epidemiology and Community Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti