Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La misurazione rettale della temperatura è molto precisa

di
Pubblicato il: 17-11-2015

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista Annals of Internal Medicine ha evidenziato come la misurazione rettale della temperatura è molto precisa ed è il modo migliore per rilevare la febbre,  anche se  è un metodo decisamente poco piacevole.  

Gli autori dello studio sono arrivati a queste conclusioni dopo aver revisionato 75 studi sull’accuratezza della misurazione della temperatura in diversi distretti corporei: hanno così evidenziato come la misurazione periferica della temperatura, quella fatta cioè sotto l’ascella o in bocca è scarsamente precisa soprattutto quando la febbre non è molto elevata.

Il termometro rettale può essere utilizzato in adulti e bambini: quando vi sono impedimenti nel suo utilizzo può essere opportuno ricorrere ai termometri auricolari calibrati.

L’accuratezza nella misurazione della febbre è di vitale importanza quando si deve decidere se un trattamento farmacologico è davvero efficace nell’abbassare la febbre e per capire se è in atto una malattia infettiva. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti