Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Prevenzione

#salvalaquaglia: campagna pro preservativo

di
Pubblicato il: 24-11-2015

Un video ironico con il Trio Medusa per sensibilizzare all'abbandono del coito interrotto e per raccogliere fondi per la lotta all'AIDS.

#salvalaquaglia: campagna pro preservativo © Thinstock

Sanihelp.it - In occasione del prossimo primo dicembre, Giornata Mondiale contro l’AIDS, la Durex lancia la campagna #salvalaquaglia. Il volatile da salvare è quello impegnato nel salto della quaglia che, oltre a essere una strategia che in natura l'animale usa effettivamente per distrarre eventuali aggressori, è anche un modo popolare per chiamare il coito interrotto.

Parliamo della pratica contraccettiva che consiste nella tempestiva estrazione del pene dalla vagina prima dell’eiaculazione, nel tentativo di evitare il contatto diretto dello sperma con la vagina. Una tecnica molto diffusa, nonostante non rappresenti certo la strategia vincente contro le gravidanze indesiderate. 

Ancor meno, poi, l'interruzione del coito mette al sicuro dalle malattie sessualmente trasmissibili, contro le quali nessun anticoncezionale risulta efficace se non il preservativo. Proprio nella prospettiva dell’imminente giornata dedicata all’AIDS, va ricordato che sono i rapporti sessuali non protetti a rappresentare oggi il maggior veicolo di trasmissione del virus HIV.

Punto di partenza dell’iniziativa è un divertente video, disponibile sui canali social di Durex Italia, nel quale il Trio Medusa cerca di salvare una quaglia di peluche. Poco meno di quaranta secondi che diventano il pretesto per ricordare in maniera inequivocabile che «con il salto della quaglia non si sa mai come va a finire», meglio usare il preservativo per proteggersi da ogni rischio. Condividere il video, oltre a permettere la diffusione del messaggio, aiuterà Durex a sostenere la Lila, la Lega Italiana per la Lotta all’AIDS, alla quale il brand farà una donazione a campagna conclusa. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
comunicato stampa

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Promozioni:

Commenti