Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Ragazze derise e disturbi del comportamento alimentare

di
Pubblicato il: 23-11-2015

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Early Adolescence ha evidenziato come prendere in giro adolescenti a causa del loro sovrappeso può aumentarne l’incidenza di disturbi del comportamento alimentare. 

Gli autori dello studio sono arrivati a queste conclusioni dopo aver reclutato 135 ragazze di 11 anni (ispaniche o nere ovvero quelle a maggior rischio sovrappesoobesità): l’81% del campione è risultato essere obeso e tutte si sono dichiarate insoddisfatte del proprio peso corporeo. 

Il 52% delle ragazze ha dichiarato di essere state derise a causa del loro peso da altre ragazze e il 60% ha detto di essere stata presa in giro da ragazzi.

Proprio la derisione  el o scherno induce queste ragazze ad adottare comportamenti alimentari molto malsani: moltissime di queste ragazze di abitudine hanno saltato i pasti per dimagrire, oppure hanno iniziato a soffrire di binge eating o hanno dichiarato di mangiare di continuo a causa di fame nervosa.

Queste ragazze oltre che ad essere guidate  attraverso un percorso di perdita di peso dovrebbero essere supportate da un punto di vista psicologico per imparare a reagire alla derisione senza farsi altro male.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti