Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Mangiare noci per migliorare la qualità della dieta

di
Pubblicato il: 25-11-2015

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista BMJ Open Diabetes Research & Care ha evidenziato come l’inserimento delle noci in una dieta volta al controllo della glicemia può migliorare la qualità della dieta stessa.

Gli autori dello studio sono arrivati a queste conclusioni dopo aver reclutato 112 pazienti ad alto rischio diabete e averli suddivisi in due gruppi: il gruppo 1 ha ricevuto consigli dietetici per regolarizzare l’assunzione calorica e il gruppo 2 non ha ricevuto alcun consiglio di sorta.

All’interno di ognuno dei due gruppi, in maniera casuale, sono stati selezionati due sottogruppi che sono stati invitati o meno a consumare 56 g di noci ogni giorno.

Dopo 6 mesi si è visto che i pazienti compresi o nel gruppo consiglio dietetico o meno, se hanno consumato noci hanno visto migliorare la qualità della loro dieta, la funziona endoteliale e hanno evidenziato una normalizzazione nella colesterolemia totale e delle LDL (ovvero del cosidetto colesterolo cattivo).

L’inclusione nella dieta delle noci, invece, non ha sortito alcun miglioramento della pressione sanguigna, della glicemia, nella percentuale di grasso corporeo, nel grasso viscerale e sui valori di emoglobina glicata. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti