Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'allattamento al seno riduce il rischio diabete

di
Pubblicato il: 26-11-2015

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista Annals of Internal Medicine ha evidenziato come allattare al seno i neonati per almeno due mesi può ridurre fortemente il rischio di sviluppare diabete di tipo 2, se durante la gravidanza si è sofferto di diabete gestazionale.

Gli autori dello studio sono arrivati a queste conclusioni dopo aver seguito per due anni 959 donne che avevano sviluppato diabete gestazionale durante la gravidanza e avevano poi dato alla luce un bambino.

Durante il periodo di studio il 12% del campione iniziale ha sviluppato diabete di tipo 2: le donne che hanno allattato in maniera esclusiva il loro bambino al seno hanno evidenziato il 54% di probabilità in meno di sviluppare diabete rispetto alle donne che hanno nutrito i loro piccoli esclusivamente con latte formulato.

Anche le donne che hanno nutrito i loro neonati al seno con l’aggiunta di latte formulato hanno visto calare il rischio di sviluppare diabete rispetto alle donne che non hanno affatto allattato al seno.

Le donne che hanno allattato al seno per più di 10 mesi hanno visto ridursi il loro rischio diabete del 57% rispetto alle donne che hanno allattato al seno per due mesi o anche meno.  

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti