Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il plasma: l'elisir di giovinezza che rigenera i tessuti

di
Pubblicato il: 02-12-2015

Sanihelp.it - Novità in tema di trattamenti anti-age. Nel corso del XIII Convegno internazionale di Chirurgia plastica ed estetica sono stati presentati importanti studi  istologici che riguardano la  biorigenerazione cutanea attraverso Prp, un trattamento in grado di attivare le cellule che producono fibre di collagene e in grado di rigenerare i tessuti di viso, collo, contorno occhi, finanche l’interno braccia. 

Il Prp, acronimo di Platelet rich plasma, ossia letteralmente plasma arricchito in piastrine, è una tecnica di rigenerazione già conosciuta specialmente nel mondo dell’ortopedia che consiste nell’infiltrazione nella pelle attraverso un ago sottile di  plasma arricchito di piastrine, ottenuto grazie alla centrifugazione del sangue dello stesso individuo.

Il concentrato piastrinico che si ottiene dalla centrifugazione del plasma si è confermato un fattore di crescita che favorisce la neovascolarizzazione cutanea con la formazione di nuovo tessuto, cosa rivelatasi estremamente utile nelle tecniche contro l'invecchiamento, favorendo cioè una maggior elasticità e luminosità dei tessuti.

'Oltre alle piastrine sono state individuate altre componenti ematiche come la fibrina, e questo apre nuove possibilità, spiega il professor Alfredo Borriello, direttore dell’Unità operativa di chirurgia plastica all'Ospedale Pellegrini di Napoli - Non c’è rischio di rigetto ed è consigliabile un ciclo di due o tre sedute della durata di circa 20 minuti una volta l’anno.

Per un risultato potenziato la tecnica può essere associata al lipofilling per migliorare l'attecchimento delle cellule adipose.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
XIII edizione del Convegno internazionale di Chirurgia plastica ed estetica

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti