Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Come ridurre lo stress e migliorare l'umore? Con l'altruismo

di
Pubblicato il: 16-12-2015

Sanihelp.it - «Quando offriamo il nostro aiuto agli altri, facciamo del bene anche a noi stessi – afferma la dottoressa Emily Ansell dalla Yale University School of Medicine – Se la stressante routine quotidiana solitamente ci porta ad un abbassamento dell’umore e ad un calo del benessere mentale infatti, i risultati della nostra ricerca suggeriscono che compiere piccoli gesti per gli altri, fosse anche il semplice tenere aperta la porta a qualcuno, consente di diminuire i livelli di stress ed il senso di malessere».

Lo studio in questione, eseguito proprio presso la Yale University School of Medicine, ha coinvolto 77 adulti dai 18 ai 44 anni, che sono stati invitati a segnalare ogni giorno, per un periodo di due settimane, sia eventuali eventi stressanti (sul lavoro, nello studio, in famiglia, con il partner o a livello economico) sia l’adozione di comportamenti altruistici (come tenere aperta la porta a un passante, aiutare coi compiti, chiedere a qualcuno se avesse bisogno di aiuto).

I risultati, pubblicati su Clinical Psychological Science, una rivista della Association for Psychological Science, hanno dimostrato come riservare anche solo piccoli gesti di cura e attenzione verso gli altri abbia contribuito non solo a far fronte allo stress quotidiano, ma anche ad innalzare il tono dell’umore ed aumentare le emozioni positive ed il benessere mentale.

«Quando ci sentiamo stressati, spesso ci rivolgiamo agli altri per ricevere una qualche forma di sostegno sociale – aggiunge la dottoressa Ansell – ma questa ricerca suggerisce che agire in maniera proattiva verso il prossimo potrebbe costituire un’efficace strategia per far fronte alle preoccupazioni quotidiane».

Con le indagini future, i ricercatori vorrebbero stabilire se spingere attivamente le persone ad adottare un comportamento altruista potrebbe comunque migliorare l’umore ed il benessere mentale, un’analisi che consentirebbe quindi di chiarire se la prescrizione di comportamenti prosociali possa essere utilizzata come un potenziale intervento per affrontare lo stress.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Yale University School of Medicine

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
2.67 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti