Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

Guardarsi allo specchio giova sensibilmente alla linea

di
Pubblicato il: 26-01-2016

Persino lo snack più goloso o la più invitante delle patatine non è poi così accattivante se si mangia guardandosi allo specchio perché è come se ci si guardasse dentro.

Guardarsi allo specchio giova sensibilmente alla linea © Thinkstock

Sanihelp.it - Trovate impossibile resistere a quel pacchetto di patatine o allo snack al cioccolato che avete accuratamente  riposti nel ripiano più in alto, per non averlo a portata di sguardo (e di bocca)?

Bene,  prendetelo e apritelo davanti allo specchio e specchiatevi mentre lo consumate: non vi sembrerà buono e gustoso nello stesso modo in cui lo avreste trovato se non vi foste guardati allo specchio.

Parola di studio scientifico pubblicato sulla rivista The Journal of the Association for Consumer Research e condotto presso la Cornell University.

Gli autori dello studio sono arrivati a questa conclusione partendo da una semplice constatazione: quando ci si guarda allo specchio si è spesso molto impietosi e obiettivi e ci si guarda con lo stesso occhio critico con il quale, solitamente, si giudica il prossimo; non a caso quando si vuole evitare di fermarsi a riflettere su un proprio limite o su qualcosa del proprio essere che non piace, si evita accuratamente il confronto con lo specchio.

Gli autori dello studio partendo da questi presupposti hanno reclutato 185 studenti e hanno chiesto loro di scegliere fra una fetta di torta al cioccolato e una coppetta di macedonia di frutta fresca.

Dopo la scelta i ragazzi sono stati invitati a consumare la loro scelta in ambienti diversi, alcuni dotati di specchi dove riflettersi  e altri no.

I volontari che hanno consumato la loro torta vicino a uno specchio l’hanno trovata meno appetitosa di chi ha potuto gustarsela senza specchiarsi.

La sensazione di gusto durante il consumo della coppetta di macedonia (cibo considerato come sano) è stata la stessa, invece, sia in presenza che in assenza di specchi.

Basta quindi solo uno specchio, ma anche una  propria foto o un filmato  per fermarsi a riflettere sull’importanza di mangiare cibo sano e non cadere nella trappola degli eccessi calorici. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
The Journal of the Association for Consumer Research

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti