Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

Il caffè fa bene o male? Tutta la verità sull'argomento

di
Pubblicato il: 09-02-2016

Meno della metà dei consumatori europei di caffè ne conoscono davvero le proprietà nutrizionali: gli italiani, invece, sono molto ferrati sull'argomento.

Il caffè fa bene o male? Tutta la verità sull'argomento © Thinkstock

Sanihelp.it - Come si fa a iniziare bene la giornata senza caffè?

Sono in moltissimi a porsi la domanda se si pensa che circa il 40% degli europei non iniziano la giornata senza la loro amatissima tazzina di caffè.

Senza caffè dunque non si parte, ma gli europei sulle proprietà del caffè ne sanno ben poco.

Quasi tutti sono convinti, a ragione come confermato anche dall’autorità Europea per la Sicurezza Alimentare, che consumare caffè aumenti la vigilanza e la concentrazione, allo stesso modo in moltissimi ritengono che bere caffè possa danneggiare la salute cardiovascolare.

I più recenti studi a disposizione, invece, hanno evidenziato come un consumo moderato della bevanda possa avere ripercussioni positive sullo stato di salute del cuore.

Per gli italiani il discorso è leggermente diverso: nel nostro Paese infatti, vi è vera e propria cultura di questa bevanda e tutti sono interessati e informati sulle sue proprietà nutrizionali o in ogni caso, molto più che la popolazione generale europea.

Il 61% degli intervistati da parte dell’ Institute for Scientific Information on Coffee hanno dichiarato di non poter neppure immaginare la loro vita senza caffè.

Il 65% degli interpellati sul tema caffè hanno dichiarato di amarne il gusto, il 36% l’aroma, il 43% lo beve perchè senza non inizia bene la giornata, il 20% lo consuma per concludere degnamente un pasto, per il 19% costituisce un’abitudine da cui non si può prescindere, per il 10% la pausa caffè rappresenta un modo per socializzare in famiglia o con i colleghi e per il 9% il caffè è il momento ideale per ritagliarsi una pausa di relax nonostante i molteplici impegni lavorativi e non. All’argomento caffè, insomma, gli italiani affinano l’udito, tanto che quasi tutti sanno che un consumo regolare può aiutare a prevenire l’insorgenza di diabete di tipo 2: una nozione scientifica non da poco!



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione -Comunicato stampa

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti