Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Novità

Arriva l'app per il sesso telefonico

di
Pubblicato il: 02-02-2016

Non un'applicazione per facilitare gli incontri o una chat erotica, ma la nuova frontiera tecnologica per simulare un rapporto sessuale. Made in Italy.

Arriva l'app per il sesso telefonico © Thinkstock

Sanihelp.it - Immagina di collegare il cellulare con uno specifico supporto al corpo e muoverti esattamente come quando hai un rapporto sessuale. Ti basta toccare lo schermo dello smartphone perché i tuoi sussulti e i tuoi movimenti siano trasformati in fremiti dal dispositivo che ti permette così di simulare un  amplesso con un partner virtuale, creato dall’app (un uomo, una donna, ma anche trans, milf, coppie, eccetera), con tanto di gemiti, in un crescendo che può portare all’orgasmo non solo l’avatar.

Puoi anche semplicemente stuzzicare lo schermo, persino leccarlo, e fermarti al petting oppure, se colleghi il cellulare alle mani, darti all’autoerotismo. O, ancora, se lo posizioni tra te e il partner in carne ed ossa, mentre vi dedicate a un amplesso vero e proprio, potete trasformare l’incontro a due in un rapporto a tre. Non è fantascienza, ma l’esperienza sessuale 3.0 promessa da EroticSmartPhone, l’app per simulare un rapporto sessuale inventata da un Italiano (il torinese Francesco Raco) e appena presentata, con successo, all’Avn Adult Entertainment Expo di Las Vegas, la fiera dell’intrattenimento per soli adulti. 

«Abbiamo sviluppato il progetto di un algoritmo sulla base del quale quando l'utente tocca o muove il telefono, i suoi movimenti vengono rielaborati in suoni e immagini, in carezze e fremiti che attengono al comportamento sessuale di persone in carne e ossa» chiarisce proprio l’ideatore in una intervista a L’Espresso. «È il concetto dell'intelligenza artificiale trasferito nel mondo degli smartphone. Sotto certi aspetti, con adeguate variazioni sul tema, potrebbe essere utilizzato anche per insegnare l'educazione sessuale nelle scuole».

Le app che facilitano gli incontri sessuali paiono così ormai sorpassate, mentre chat erotiche e il sesso telefonico sembrano addirittura preistoria. E se per molti tablet e smartphone sono già appendici elettroniche del proprio corpo, andarci a letto sarà davvero l’ultima frontiera del desiderio? Che ne pensate?

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
L'Espresso

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.75 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:
Promozioni:

Commenti