Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tecniche specifiche

Pilates in gravidanza, per rafforzare il corpo

di
Pubblicato il: 16-02-2016

Durante i nove mesi le donne non devono rinunciare al movimento

Pilates in gravidanza, per rafforzare il corpo © Thinkstock

Sanihelp.it - Il Pilates può aiutare le future mamme a stare meglio? Sicuramente sì! Gli esercizi che non determinano un affaticamento eccessivo del corpo sono certamente adatti per chi si trovi in gravidanza ed, anzi, possono davvero essere un toccasana.

Ma quali elementi devono essere tenuti in considerazioni nel momento in cui ci si approcci al Pilates in gravidanza? Sicuramente andranno evitati tutti gli esercizi che impegnano gli addominali, soprattutto con il passare dei mesi. Ma questo non significa non poter fare movimento!

Si potranno eseguire molti esercizi per le gambe, i glutei, le braccia e la schiena, in modo da rafforzare i muscoli e creare una solida base per sostenere anche il peso della gravidanza stesso.

Inoltre, imparare a respirare correttamente, elemento fondamentale del Pilates, potrà aiutare le donne in gravidanza anche ad affrontare meglio il momento del parto.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti