Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bellezza: italiane più sicure di sé a 50 anni che a 20

di
Pubblicato il: 15-03-2016
Bellezza: italiane più sicure di sé a 50 anni che a 20 © Thinkstock

Sanihelp.it - Cinquant'anni e non sentirli: l’orologio del benessere viaggia al contrario per le donne italiane che sembrano, per diversi aspetti, più soddisfatte a 50 anni rispetto a quando avevano trent’anni in meno.

A rivelarlo, la ricerca condotta da Victoria, il programma P&G sviluppato per le over 50, oltre 6 milioni in Italia. Le cinquantenni italiane si sentono bene con loro stesse, sanno cosa si adatta al loro fisico (85,2%), sono più sicure rispetto al passato (74,9%). Hanno un miglior senso dell'umorismo (70,8%), una maggiore possibilità di prendersi cura di loro stesse (69,4%) e più tempo libero per fare ciò che amano (64,8%). 

Così, se a 20 anni erano più felici e spensierate (27%), a 30 sentivano il peso delle responsabilità (27%), a 40 cresceva in loro un senso di ansia (36%), a 50 anni sono sicure di ciò che sono diventate e padrone del proprio futuro (42%).

Con il passare degli anni cambiano le priorità: a 20 anni l’amore (33%), a 30 i figli (31%), a 40 la casa (20%). E a 50 anni? Il prendersi cura di sé per il 32% delle intervistate. Donne che sono rese felici dalle amicizie (80,5%), dall’immagine che hanno di loro stesse (74,7%) e dalla salute (71,9%).

A seguire: famiglia, ovvero i bambini (69%) e partner (66,9%),  ma anche la relazione con i colleghi (64,1%) e la qualità dalla vita sessuale (il 64% è soddisfatta e quasi il 50% ha rapporti migliori rispetto al passato).

Per i prossimi 10 anni vorrebbero: viaggiare di più (72%), conseguire un obiettivo di forma fisica (28%) e persino scrivere un libro (16%). La maggiore libertà deriva dai minori impegni familiari dettati, per esempio, dai figli che crescono e vanno via di casa: in Italia appena il 18,4%, rispetto al 42,8% della Francia, al 37% della Germania e al 29,9% del Regno Unito. 

Economicamente, i 50 anni per le italiane non coincidono sempre con un periodo di maggiore sicurezza: per il 53,4% non è vero che si hanno più soldi (contro 51,2% della media europea). Nella classifica dei valori, invece, i più importanti restano, senza distinzione di nazionalità: la famiglia, i figli e l’amicizia. Alle soddisfazioni professionali spetta solo il 10% delle preferenze italiane, contro una media europea del 12,8%.

Parlando di tecnologia è la cinquantenne italiana la più al passo con i tempi: sarebbe persa senza tablet e cellulari e non ha paura di sperimentare la new tech. Anzi, con gli anni, diventa sempre più esperta (76,6%) e spende molto del suo tempo libero a surfare sui social media. Altra priorità sono i genitori (25,6%) e gli hobby (22,2%). Le italiane, infatti, pensano che dedicare del tempo a se stesse sia importante tanto quanto dedicarlo agli altri (88,7%).

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Victoria P&G

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti