Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pratica e patologie

Lo yoga come aiuto per la fibrillazione

di
Pubblicato il: 05-04-2016

Uno studio ha dimostrato come le lezioni siano in grado di aiutare chi abbia avuto una diagnosi legata ai problemi cardiaci, come il battito irregolare, dando numerosissimi benefici

Lo yoga come aiuto per la fibrillazione © Thinkstock

Sanihelp.it - Lo yoga è molto utile per la salute in generale, ma sembra che possa davvero essere in grado anche nel caso in cui siano presenti delle patologie, come quelle cardiache.


Infatti, alcuni pazienti, in particolare ottanta in tutto, che avevano già ottenuto una diagnosi di fibrillazione atriale sono stati sottoposti ad uno studio nel quale sono stati invitati a praticare yoga dalla European Society of Cardiology, come un aiuto rispetto alle normali terapire previste a livello medico.


E i risultati di questo intervento sono stati davvero incoraggianti: i pazienti che si erano effettivamente impegnati nella pratica, che è stata "prescritta" per 12 settimane, mostravano di avere una migliore qualità della vita, un battito cardiaco meno accelerato e più regolare, oltre ai valori della pressione arteriosa rientrati nella norma.

Questo va ancora di più a dimostrare come la pratica sia in grado di dare un aiuto a tutto il corpo, anche quando questo si trovi in situazioni patologiche o di difficoltà.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
European Society of Cardiology

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti