Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sport

Inaugurato il centro medico della Juventus

di
Pubblicato il: 29-03-2016

Sul lato est dello Juventus Stadium, una struttura sanitaria all'avanguardia con anche medicina specialistica e diagnostica. Non solo per gli atleti e gli sportivi.

Inaugurato il centro medico della Juventus © Rete

Sanihelp.it - Un nuovo puzzle si aggiunge a J Village, il villaggio bianconero che sta pian piano sorgendo alla periferia di Torino. Sul lato est dello Juventus Stadium, a fianco del J-Museum, il museo dedicato alla storia e alle vittorie della Juventus, si trova infatti il J Medical, inaugurato ufficialmente il 23 marzo 2016.

Come lascia intuire il nome, si tratta di un centro medico poliambulatoriale, diagnostico, fisioterapico e di medicina sportiva. Il centro permetterà alla squadra campione d’Italia di gestire in maniera diretta tutti gli aspetti della vita sanitaria del giocatore, dalle visite prima delle firme dei contratti, agli accertamenti dopo eventuali infortuni, fino alla riabilitazione eventualmente necessaria, per la quale sono disponibili due palestre, una piscina per l’idroterapia e uno spazio esterno attrezzato per la riatletizzazione.

La struttura di medicina sportiva è a disposizione di tutti gli sportivi, non solo calciatori e non solo bianconeri, permettendo visite di idoneità alla pratica sportiva e fornendo supporto medico completo per le esigenze di professionisti e dilettanti. 

Il centro mette le competenze sanitarie della società calcistica a disposizione di tutta la popolazione e, pur privato e non convenzionato, punta a offrire servizi sanitari d’avanguardia senza liste d’attesa troppo lunghe e a costi sostenibili. L’équipe è composta da 60 specialisti e negli oltre 3500 metri quadrati della struttura trovano spazio, oltre alla medicina sportiva e alla riabilitazione, ambulatori polispecialistici (dalla dermatologia, alla ginecologia, dalla psicologia, alla dietologia, passando per cardiologia, pediatria, pneumologia, chirurgia estetica e altri), un’area dedicata alla medicina rigenerativa e due sale operatorie per interventi di chirurgia ambulatoriale.

Non mancano macchine diagnostiche uniche in Italia, come una risonanza magnetica con tecnologia silent scan, che permette di fare esami molto meno rumorosi, e un mammografo digitale con tomosintesi, che aumenta la capacità di diagnosi delle lesioni mammarie. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
conferenza stampa di inaugurazione J Medical

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti