Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Studentesse donano capelli alle donne malate di tumore

di
Pubblicato il: 02-05-2016
Studentesse donano capelli alle donne malate di tumore © Thinkstock

Sanihelp.it - Spesso il pregiudizio vuole le persone di sesso femminile in competizione tra loro: ma in realtà le donne sono capaci di grandi gesti di solidarietà reciproca. Piccoli grandi gesti: meravigliose perle che affascinando e commuovono, soprattutto perché non conoscono ostacoli d'età.

Una ventina di studentesse della scuola media Ottavio Serena di Altamura, in provincia di Bari, si sono rese protagoniste di uno di questi gesti: in collaborazione con la fondazione «Una stanza per il sorriso», organizzazione che aiuta le degenti ricoverate presso il reparto di oncologia dell'ospedale Perinei della cittadina pugliese, hanno deciso di donare i loro capelli alle pazienti alle prese con la chemioterapia, che solitamente possiede tra i propri effetti collaterali proprio quello di far perdere a chi si sottopone la propria chioma.

Sembra una semplice reazione avversa, a cui tra l'altro chi si cura dovrebbe essere preparato: tuttavia, l'impatto psicologico prima che fisico del perdere i capelli, soprattutto in una donna, può essere davvero devastante. Per questo le ragazze hanno deciso di mettere a disposizione la propria lunga chioma, raccolta in trecce in occasione della manifestazione «Federicus», evento di ispirazione medievale che si tiene ogni anno ad Altamura. La donazione è avvenuta proprio al termine del corteo storico, ed ha avuto da subito una grande eco mediatica, grazie anche al racconto che sul proprio profilo Facebook ufficiale ne ha fatto la Onlus in questione.

«Un gesto meraviglioso ed ancora più significativo vista la giovanissima età delle ragazze. Brave!!! Grazie di cuore», il commento della organizzazione «Una stanza per il sorriso». Per le adolescenti di seconda e terza media, e per la loro professoressa che ha anch'essa partecipato, si tratterà di attendere qualche mese: la chioma ricrescerà. Tuttavia, un gesto tanto bello difficilmente verrà dimenticato, tanto che a congratularsi con l'iniziativa è stato addirittura il Vice Presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli: «Studentesse, brave ragazze di Altamura. Donano capelli alle donne malate di tumore e soggette a chemioterapia. L'iniziativa è nata dalla collaborazione tra la scuola media Ottavio Serena e la fondazione »Una stanza per il sorriso». Bello citare queste realtà: sono l'esercito del bene». I genitori di queste ragazze hanno davvero di che essere orgogliosi. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Scuola Media Ottavio Serena, Una stanza per il sorriso

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti