Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Fai come lei

Look da red carpet per Irina Shayk

di
Pubblicato il: 24-05-2016
Look da red carpet per Irina Shayk © Redazione

Sanihelp.it - Top model dalla bellezza sensuale e mozzafiato, per il red carpet del Festival di Cannes, Irina Shayk, ambassador L’Oréal Paris, sceglie di puntare sullo sculpting per esaltare i suoi zigomi e di colorare le sue labbra carnose con un rossetto nude dall’effetto chic spazzolato.

Per il viso incarnato dorato e per gli occhi pennellate destrutturate di ombre nei toni albicocca e mascara nero con ciglia separate per uno sguardo che conquista. I prodotti da usare, tutti firmati L'Oréal Paris: eyeliner nero Super Liner black'n sculp, mascara Ciglia finte farfalla sculpt, palette di ombretti Color Riche colore 01 rosé. Per le sopracciglia Brow Artist genius kit (light to medium). Per il viso: Accord parfait Genius beige doré n 03 e Glam Bronze healthy glow.  

Si tratta del primo eyeliner dalla punta sferica, che permette di ricreare dot eye look
e grafismi dall’effetto intenso. Il mascara ha un innovativo applicatore che traccia una linea sottile sulla rima cigliare. Lo scovolino pettina perfettamente le ciglia, donando loro volume. Infine le arcate laterali allungano le ciglia verso l’angolo esterno dell’occhio, per una magnifica apertura.

Healthy Glow è la novità dell'estate per un effetto bonne mine: una preziosa palette 4-in-1 che dona un colorito effetto naturale, d’estate come tutto l’anno. Per una pelle come baciata dal sole, 4 gesti in un’unica palette: 2 terre, una chiara e una foncé, 1 blush dalla nuance rosata per illuminare gli zigomi e 1 illuminante. Ideale per chi ama scolpire l’abbronzatura per un look naturale o più sofisticato.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
L'Oral Paris

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti