Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'asma peggiora in primavera

di
Pubblicato il: 01-06-2016
L'asma peggiora in primavera © Thinkstock

Sanihelp.it - L’asma è una malattia che si può tenere sotto controllo, ma i farmaci fin’ora a disposizione non consentono di curarla definitivamente: in primavera tende a peggiorare anche a causa degli allergeni dispersi nell’aria; a ribadire questo importante concetto un comunicato stampa del Mount Sinai-National Jewish Health Respiratory Institute di New York City.

Conoscere i fattori che possono esacerbare l’asma è un modo per convivere con la malattia senza per questo rinunciare alla propria quotidianità.

Gli attacchi d’asma possono scatenarsi con il fumo di sigaretta, a causa dell’inquinamento atmosferico, degli acari della polvere, dei peli degli animali domestici, ma anche per colpa degli allergeni dispersi nell’aria e delle muffe.

Sapere che questi agenti possono scatenare l’asma induce chi ne soffre a cautelarsi adeguatamente e ad usare i farmaci più appropriati

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti