Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Punture addio, arrivano i farmaci assorbiti dalla pelle

di
Pubblicato il: 04-04-2005
Sanihelp.it - Grazie a una ricerca dell'University of California, presto le iniezioni potrebbero diventare solo un ricordo del passato.

Gli studiosi sono infatti riusciti a identificare un meccanismo molecolare che facilita la somministrazione di farmaci attraverso la pelle: alcune molecole, chiamate chemical penetration enhancers (CPE), sono in grado infatti di far penetrare le sostanze farmacologiche attraverso lo starto corneo della pelle, facendole poi assorbire dall'organismo.

Dopo aver analizzato oltre 100 differenti CPE per capire come esse favoriscano la permeabilità della pelle, i ricercatori per ora hanno sintetizzato in laboratorio circa 300 nuove molecole, che sono state riconosciute come sicure e potenti.

«I metodi utilizzati in questa ricerca non solo aumentano la nostra abilità nel creare nuovi CPE, ma espandono anche la nostra capacità di valutare i potenziali dei nuovi CPE per sicurezza ed efficacia», ha concluso Samir Mitragotri, professore a capo dell'equipe di ricerca. «Aumentando la nostra capacità di somministrare farmaci topicamente, saremo in grado di ridurre il numero di farmaci per i quali è necessaria l’iniezione».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Proceedings of The National Academy of Sciences

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti