Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Novità estate 2016

Pedicure: 3 novità salva-tempo

di
Pubblicato il: 21-06-2016

Device hi tech, calzini trattanti e maschere che agiscono mentre dormi: tutte le novità per una pedicure facile e veloce, dai risultati quasi professionali.

Pedicure: 3 novità salva-tempo © Thinkstock

Sanihelp.it - Pedicure, che noia. Farsela a casa può essere complicato, con risultati non sempre soddisfacenti. Oggi però ci sono tante novità che semplificano le operazioni, dalla cura delle unghie all’esfoliazione della pelle nelle parti ispessite, dimezzando i tempi e trasformando il trattamento dei piedi in un rituale rilassante di benessere e bellezza.  

Primo: i device ultra tecnologici. Le vendite di questi macchinari hanno subito nell’ultimo anno un boom di vendite: sono pratici, semplici da usare, sicuri ed efficaci. Quelli dedicati alla cura delle unghie hanno lime con differenti funzioni: regolano e perfezionano la lunghezza e la forma delle unghie, eliminano imperfezioni e rigature dalla superficie, levigano e uniformano il colorito dell’unghia, le rendono lucide e brillanti.

I dispositivi anticallosità, invece, si avvalgono di rulli rivestiti in materiali come i cristalli di diamante, in grado di eliminare ruvidità, duroni, screpolature e ispessimenti. Svolgono una delicata micro abrasione che, con un piacevole massaggio, rende l’operazione più confortevole. Si usano sulla pelle asciutta, prima del pediluvio, ma alcuni modelli, completamente impermeabili, consentono un utilizzo anche sotto la doccia, per velocizzare i tempi.

Seconda innovazione salva-tempo: i calzini trattanti. A seconda degli attivi contenuti nel tessuto, esfoliano, levigano, idratano o nutrono la pelle dei piedi senza fatica. Basta indossarli per qualche ora e, una volta sfilati, rivelano una pelle nuova, liscia e luminosa.

Terzo must have dell’estate 2016: le maschere. Un tempo riservate a viso e capelli, oggi esistono anche in versione piedi. Ce ne sono di ogni topo: classiche in crema, monodose o in tessuto. Sono un concentrato di vitamine e attivi rigeneranti per un’azione d’urto.

Da non dimenticare, i passi base della pedicure perfetta. Li ricorda Calypso:

1. ammorbidire la pelle con un pediluvio di acqua tiepida e un massaggio con una spugna morbida

2. rimuovere le callosità con un disco di pietra pomice o un dispositivo hi tech impermeabile

3. asciugare bene la pelle, specialmente tra le dita, e stendere con un massaggio riattivante la crema idratante o la maschera e/o indossare i calzini in gel. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti